Questo articolo è diverso dagli altri, in quanto l’abbiamo scritto a “Quattro mani”.

Alcuni mesi fa mi ha contattato Riccardo Meli, studente all’Università Bocconi nel corso di Laurea International Economics and Finance, attraverso un collega e mi ha chiesto di fare lo stage con me.

E’ stata una nuova ed entusiasmante esperienza per me, un’opportunità per conoscere il modo di pensare, le aspettative ed i sogni che un giovane universitario nutre.

Insieme abbiamo trascorso sei settimane “gomito a gomito”, nelle quali ho avuto modo di osservare che Riccardo come una spugna ha cercato di assorbire quanto più possibile tutto ciò che durante la giornata avveniva.

Nelle prossime righe Riccardo racconta la sua esperienza:

Lo stage curriculare mi ha consentito di mettere a frutto le competenze acquisite durante la carriera universitaria e di instaurare le prime relazioni nel mondo del lavoro. Il tirocinio, iniziato giorno 08/06/2020, ha avuto una durata di 6 settimane con frequenza giornaliera e si è svolto presso Banca Fideuram – Intesa Sanpaolo Private Banking S.p.A. di Palermo con il financial advisor e wealth manager dott. Sergio Malizia come tutor.

La mia scelta è stata determinata dal fatto che ho avuto l’opportunità di conoscere e, quindi, successivamente, durante lo stage, di affiancare il dott. Malizia, professionista di elevata preparazione e grande esperienza.

A ciò si aggiunge che Banca Fideuram è in una posizione d’eccellenza nel settore finanziario e di private banking per i servizi che offre.

Anche se la mia attività si è svolta prevalentemente con il tutor, ho avuto modo di constatare che l’ambiente lavorativo è improntato con grande serietà e professionalità e allo stesso tempo molto accogliente.

In un primo momento, il Dott. Malizia mi ha illustrato la struttura, le attività e l’organizzazione, in generale della banca ed in particolare, dell’ufficio presso cui opera con massima disponibilità nell’ascoltare le mie richieste e nel fornire precisi chiarimenti e delucidazioni.

Successivamente, mi ha coinvolto nelle sue attività più tecniche, permettendomi di toccare con mano alcuni elementi teorici e problematiche che avevo affrontato nel mio corso di laurea.

Mi è stato quindi possibile implementare, sviluppare e mettere in pratica le competenze acquisite nel percorso di studi.

Accanto a questo bagaglio di informazioni, è stato importante relazionarsi con il mondo del lavoro, venendo a contatto con i meccanismi e le norme che regolano la vita aziendale e sviluppare decisive capacità relazionali, anche grazie alle profonde skills del tutor.

Nonostante il momento di grave difficoltà vissuto da tutti a causa dell’epidemia da Covid-19 e le sue conseguenze di carattere eccezionale nel mondo del lavoro, ho potuto rilevare quanto l’attenzione verso il cliente nel day by day, attraverso un continuo ascolto attivo delle sue esigenze, ancor più complesse in tale emergenza, si sia mantenuta costante ed anzi ancora più significativa la cura dei dettagli.

A tal proposito, mi ha particolarmente colpito l’incontro con un cliente, nel quale ho percepito l’importanza di uno stile di servizio, non tanto volto al prodotto di una relazione lavorativa, come il rendimento, quanto alla relazione stessa col cliente improntata su un rapporto di fiducia e stima.

Questo, ritengo, sia il patrimonio che più mi porterò nel tempo. L’esperienza di stage, come valore aggiunto, mi ha permesso di trasformare le conoscenze in competenze, ha aumentato la mia motivazione per lo studio, consentendomi anche una crescita personale nel rapporto con gli altri e facendomi scoprire nuovi interessi personali, con una influenza anche sulle mie prospettive future, lavorative e non.

 

In queste settimane ho cercato soprattutto di trasmettere la mia esperienza di oltre 30 di attività, cercando di donare il patrimonio che nel tempo ho acquisito, con un’attenzione particolare a tre valori che mi hanno sempre guidato: la passione, le competenze e la tenacia.

Sono certo che Riccardo avrà l’opportunità di realizzare i sogni che custodisce, perchè la sua curiosità nell’accrescere la sua esperienza e la voglia di raggiungere i suoi obiettivi lo guideranno.

Share This